PERCHÈ IL PRESTITO LIBRI?

Facciamo chiarezza !

  • RIDURRE. . .badare all’essenziale!
  • RECUPERARE. . .riutilizzare il libro finché servibile!
  • RIPARARE. . .non gettare i libri al primo danno!
  • RISPETTARE. . .valorizzare il lavoro altrui e le risorse che ci rendono possibile la vita!
Aderisci al prestito

>> Maggiori informazioni

Il prestito libri è un contratto tra Associazione e famiglie in cui:

L’Associazione acquista i libri previo accordo con la scuola per le adozioni.

Sono esclusi:
grammatica (triennale)
matematica (annuale)
francese (annuale)
inglese (annuale)

Le famiglie aderenti all’Associazione possono richiedere l’utilizzo dei libri “in prestito” per l’anno scolastico, sostenendo una spesa decisamente inferiore rispetto all’acquisto dei testi nuovi

La proprietà dei libri resta all’Associazione, ma le famiglie possono utilizzarli per la durata dell’anno scolastico, restituendoli alla fine dell’anno all’Associazione stessa, affinché possano essere utilizzati da altre famiglie aderenti al servizio negli anni futuri

Le quote versate dalle famiglie per il comodato dei libri sono utilizzate dall’Associazione per l’acquisto dei nuovi testi adottati e per la loro sostituzione quando rovinati

>> Consulta il regolamento